La Lambruscheria è un progetto di valorizzazione dei prodotti enogastronomici, che parte dal Lambrusco e arriva al territorio modenese ed emiliano.  Un punto vendita che abbraccia la città di Modena radicandosi nel centro cittadino grazie ai suoi numerosi eventi dove l’enogastronomia è protagonista.

La Lambruscheria di via calle di Luca 16, è il punto vendita numero uno in città per il Lambrusco, e tra i più apprezzati in città per tigelle e prodotti tipici del territorio modenese. Il progetto imprenditoriale di Alessio Bardelli si è ampliato nel tempo grazie alle numerose iniziative volte a promuovere i valori del territorio e i sapori dell’enogastronomia, inseriti in contesti divertenti e  partecipati. Un mix di sapori, storia e divertimento raccontato tramite la comunicazione di Francesco Folloni.

L’evento di maggiore successo legato alla Lambruscheria è senza dubbio la Lambruscolonga, più grande evento cittadino in termini di numeri, che raccoglie dalle sue 5 edizioni oltre 2000 persone in itinerari enogastronomici in centro storico, permettendo di assaggiare i vini di oltre 25 cantine del territorio nei locali più esclusivi di Modena. Questa esperienza si lega agli altri eventi come I Predatori della Tigella Perduta, la più grande caccia al tesoro cittadina che ha raccolto oltre 1000 partecipanti nella sua prima edizione. Così come Il Tortellino in Piazza, un pranzo nel centro storico a base di tortellini e accompagnati dai prodotti modenesi forniti dai consorzi, che ha venduto i suoi 300 biglietti esclusivi in sole 24 ore. Infine, un punto fermo delle nostre attività è il legame con le attività commerciali del centro storico che da 2 edizioni partecipano con motivazione al nostro Black Friday Modena, che raccoglie più di 30.000 partecipanti ogni anno, ed esteso dal 2017 anche alla città di Pavullo.